Petra

Riconosciuta patrimonio dell’Unesco nel 1985 e dichiarata meraviglia del mondo moderno, Petra è un sito archeologico dalla particolare bellezza, dal fascino orientale e dall’imponente architettura di stampo classico, romano ed assiro.         

Il Tesoro

L’ingresso al sito archeologico è tutt’oggi possibile solo a cavallo o a piedi, mantenendo intatto il fascino storico del luogo e permettendo una totale immersione nel contesto. Il Tesoro è la maggiore attrazione del luogo che si raggiunge dopo circa quaranta minuti di cammino, con la sua monumentale facciata di 39 metri d’altezza, sbalordisce dopo l’arrivo attraverso la gola del Sîq.                                                    

Sîq

La vera impresa però, rimane l’arrivo al Monastero, il cosidetto al-Deir, 850 scalini dissestati attraverso la roccia, a strapiombo sulla vallata, ci fanno godere della meravigliosa vista del monumento in cima ad essi. Incantevoli le striature che adornano le rocce, dovute allo scorrere dell’acqua attraverso esse, hanno creato molteplici cromie dal rosso fuoco sino al nero intenso, passando per il caratteristico color sabbia.

Al-Deir

Petra è un’oasi di bellezza imperante, di magnificenza, un luogo incantato che richiede una visita almeno una volta nella vita, capace di restituire magia in un mondo così poco avvezzo e poco abile a sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.